Last Updated On July 24, 2020 / Written By Lauren Christiansen

Che cos'è un cartellone elettronico e cosa può davvero offrire?

Trovare nuovi modi per catturare i consumatori e trasformare gli astanti in acquirenti può essere una sfida per imprenditori e inserzionisti. La pubblicità all'aperto antiquata, come un cartellone non LED, una volta era considerata come il metodo standard per raggiungere questo obiettivo. Anche se i cartelloni pubblicitari tradizionali sono ancora utilizzati da molte aziende e inserzionisti, la pubblicità digitale è la forma più recente di marketing che offre diversi vantaggi distinti. I cartelloni pubblicitari elettronici, o le schede che visualizzano contenuti digitalmente, utilizzano tecnologie che forniscono un approccio modernizzato alla pubblicità. Questa applicazione modernizzata offre opportunità di marketing flessibili che consentono agli imprenditori di visualizzare contenuti esteticamente intriganti.

Che cos'è un cartellone elettronico?

Un cartellone elettronico, o cartellone digitale, è uno schermo più grande composto da lampadine a LED. Le lampadine sono disposte per visualizzare diverse immagini statiche o mobili. Più il display a LED, o i pixel, sono vicini l'uno all'altro, più realistiche e risolute diventano le immagini.

I cartelloni elettronici possono essere monocromatici o complessi. Le schede monocromatiche sono meno costose in quanto usano un solo colore per visualizzare testo e immagini. Le schede complesse possono produrre più colori e immagini perché ogni pixel ha LED rossi, verdi o blu. Sia le schede monocromatiche che le schede complesse proiettano contenuti e immagini controllati dal software nello store o da una postazione remota. Un cartellone LED viene tipicamente utilizzato in aree esterne, come Times Square, ma può essere utilizzato anche all'interno da rivenditori e ristoranti.

Pubblicità e cartelloni elettronici

Il cartellone pubblicitario vecchio stile, o cartelloni statici, non offrono le opportunità pubblicitarie uniche che fanno i cartelloni elettronici perché le immagini e il testo non possono essere modificati a meno che il viene restituito al produttore e riprodotto. Questo noioso processo include l'invio di un nuovo ordine al progettista o alla tipografia prescelto, l'attesa che il disegno venga creato, e quindi programmare qualcuno per mettere il nuovo disegno di stampa al posto del vecchio disegno di stampa.

Il software per cartelloni elettronici dispone di un CMS o di un sistema di gestione dei contenuti, che consente ai proprietari di caricare contenuti per più annunci, controllare quando vengono visualizzati annunci e pianificare i contenuti in momenti diversi durante il giorno. Questa capacità di modificare o aggiornare rapidamente i contenuti viene definita segnaletica digitale dinamica. Alcuni dei modi in cui è possibile applicare il digital signage dinamico includono

  • le modifiche programmate della scheda . Il contenuto di un cartellone elettronico può essere modificato in momenti diversi nel corso della giornata, in base a un calendario stabilito dall'azienda stessa. Ad esempio, il proprietario può scegliere di organizzare una promozione speciale per il pranzo tutti i giorni dalle ore 11-2; durante le ore di picco di pranzo. Questo è un modo per fare pubblicità nei momenti che sono più economicamente o demograficamente vantaggiosi per farlo.
I
  • contenuti pubblicitari su misura possono essere personalizzati per un pubblico di destinazione diverso e in varie località. Ad esempio, se un franchising porta in un numero demografico più vecchio rispetto ad altri franchising, le promozioni speciali per gli uccelli possono essere eseguite solo in quella specifica località.
  • Utilizzo dei cartelli direzionali Le aziende possono aggiornare il contenuto per indirizzare i clienti verso un evento in esecuzione per una durata limitata. Ad esempio, un cartellone elettronico può indicare agli acquirenti dove si trova una conferenza e quindi l'annuncio può essere pubblicato una volta terminata la conferenza.
  • Pubblicità Slot Acquisti Se un imprenditore vuole eseguire una pubblicità su altri cartelloni elettronici esistenti, c'è un processo generale per farlo. Di solito, gli annunci pubblicitari possono essere acquistati attraverso le reti di media locali o nazionali sotto forma di diurni o fasce orarie. Gli inserzionisti possono scegliere un orario che si rivolge ai principali gruppi demografici. Ad esempio, un proprietario di un bar potrebbe voler pubblicare una pubblicità durante una fascia oraria delle 18.00 perché le persone lasciano il lavoro e cercano un posto dove trovare cocktail con colleghi di lavoro.

Sfide potenziali

I cartelloni elettronici offrono molti vantaggi diversi sia ai proprietari di imprese che ad altri inserzionisti. Tuttavia, ci sono alcune questioni da prendere in considerazione quando si pubblicizza su un cartellone elettronico. Alcuni di questi includono

  • Driving Challenges Contenuti sui cartelloni pubblicitari digitali è accattivante a causa dei colori distintivi e delle immagini uniche utilizzate. Coloro che guidano possono essere facilmente distratti da queste immagini, soprattutto se vengono utilizzati effetti animati. Le aziende dovrebbero considerare di tralasciare qualsiasi contenuto animato o eccessivamente stimolante nelle aree ad alto traffico.
  • Regolamento Blocchi stradali Sebbene molte aree siano accolte dai cartelloni elettronici, ci sono alcune località che sono diffidenti nei loro fatti a causa della convinzione che i cartelloni pubblicitari inquini l'ambiente. Alcuni esperti sostengono che l'uso eccessivo della luce provoca inquinamento, o danni ambientali causati dai fotoni emessi da qualsiasi tipo di luce. Alcune comunità hanno anche norme severe su dove possono essere collocati cartelloni pubblicitari, e ottenere l'approvazione per inserirne uno può essere un processo lungo. Per questo motivo, le aziende dovrebbero ricercare attentamente le diverse regole relative a ciascuna località, e quindi scegliere un'area che sia favorevole ai cartelloni pubblicitari.

I cartelloni pubblicitari sono ecologici?

Esistono opinioni diverse sul fatto che i cartelloni elettronici siano o meno rispettosi dell'ambiente. Le luci a LED sono più efficienti, in quanto consumano in genere il 25% -80% di energia in meno rispetto alle lampadine standard. Possono anche durare 2-3 volte più a lungo rispetto alle altre lampadine standard, e non hanno bisogno di essere cambiate più frequentemente. Sebbene alcuni ambientalisti considerino l'utilizzo della luce superfluo essere dannoso, i LED sono molto meno sprechi rispetto ad altre lampadine standard. Anche i cartelloni pubblicitari elettronici non utilizzano carta e prodotti in vinile che costituiscono la tradizionale segnaletica statica, quindi ci sono meno rifiuti ambientali.

Qual è il modo migliore per utilizzare i cartelloni pubblicitari elettronici?

Le aziende e gli inserzionisti che utilizzano cartelloni pubblicitari elettronici devono sapere come massimizzarne i vantaggi. Alcune delle procedure consigliate includono

  • Contrasto e Semplifica il messaggio
Le aziende dovrebbero assicurarsi che vi sia un grande contrasto di colore tra il contenuto effettivo e lo sfondo. Si dovrebbe stare lontano da colori più chiari che lavano i contenuti, e utilizzare colori brillanti e audaci che mostrano un contrasto distinto. Inoltre, la messaggistica dovrebbe essere limitata a meno di 10 parole, perché in genere gli spettatori visualizzano il contenuto solo per pochi secondi.

  • Rendi visibile il contenuto

Le parole e le immagini utilizzate sui cartelloni pubblicitari elettronici dovrebbero essere abbastanza grandi e evidenti da incuriosire gli spettatori che lo guardano da lontano. Questo riguarda soprattutto i cartelloni pubblicitari sulle autostrade, poiché i conducenti viaggiano a velocità elevate. Anche le zone pedonali più tranquille richiedono contenuti notevoli perché ci sono suoni in competizione e distrazione dall'ambiente esterno.

  • Scegli la Località Properly
Come menzionato, le aziende dovrebbero fare le loro ricerche correttamente prima di scegliere un luogo in cui posizionare il proprio cartellone pubblicitario. Se il cartellone è all'esterno, i proprietari e gli inserzionisti dovrebbero cercare le normative della località per vedere se ci saranno conflitti di zonizzazione o ambientali. Soprattutto, le aziende dovrebbero mettere i propri cartelloni pubblicitari in aree ad alto traffico o notevoli in cui è possibile eseguire promozioni che mirano ai dati demografici chiave.

  • Ripeti il messaggio

I clienti e gli spettatori cambiano frequentemente, pertanto i messaggi e le promozioni devono essere ripetuti regolarmente. Ciò è particolarmente vero se un cartellone pubblicitario viene utilizzato in una località turistica, o in qualsiasi altra zona con una grande quantità di traffico pedonale.